Manny Tuttofare (Il ritorno)

Accanirmi sugli innocenti mi è sempre piaciuto.  Così, ancora una volta, fatemi esaminare il poderoso cartone animato Disney “Manny Tuttofare”, mito indiscusso dell’infanzia del mio duenne. Già in passato avevo dato un’interpretazione di questo cartone, sessista in modo astruso e piuttosto incline a dimostrare ai piccoli che “tutto si può aggiustare”, basta avere una cassetta con gli attrezzi che parlano … Continua a leggere

Avetrana non è Hollywood.E’ Cinecittà.

            Da quando Misseri, lo zio più contestato d’Italia, ha ammesso l’omicidio della piccola Sarah, quando sento parlare di Avetrana (piccolo buco di culo del mondo, ad oggi una delle mete più gratificanti ed edificanti proposte dai Touring Club) mi giro dall’altra parte, infilo le cuffiette dell’iPod, esco a fumare una sigaretta. Mentre queste righe … Continua a leggere

Bestie leggendarie e perigliose…

Dopo il gufo con gli occhiali di Gianni Morandi e il mitico Gatto con Gli Stivali di Perrault, a pari passo con l’incedere dell’inverno sta per ritornare tutto quel tripudio di bestioline e bestialità che ogni volta mi piace tanto commentare  (peraltro con acidità riservabile solo alle peggiori post-cene da rosticceria cinese) ovunque io sia.  Stasera sono davanti al pc, e tant’è, … Continua a leggere

Menù di Ferragosto:grigliata di marroni con patate…

    Ferragosto. Trenta gradi all’ombra. Quando il senso logico imporrebbe di sopravvivere a base di condizionatore, cubetti di ghiaccio e frutta comoda da sbucciare, gli italiani sbarellano e si preparano alla movimentazione di massa che vedrà ricoprire le spiagge di carbonella e strutto.   “Antò, fa caldo…” – dice la Ranieri nella pubblicità del the freddo – “Che cazzo … Continua a leggere

Lo chiameremo Rvzdstrpekkekoppì.

  Dopo qualche anno trascorso sui forum di gravidanza di mezzo mondo credi di averle sentite tutte. Ho sentito di gente che cura il mal di pancia del figlio con le pere marce, o che crede che un giro sul tram a mezzanotte e mezza del terzo lunedi di luna piena dell’anno possa aiutare a scacciare il malocchio, o che … Continua a leggere

Siamo nelle mani del Signore! (De Vaginalis Lavandae Eloquentia)

Donna! Femmina! Questa volta me l’hai tolta di bocca. Non posso farci niente: dopo anni di strenua difesa in tuo onore, devo piegare il capo e unirmi all’accusa. =”font-family: mceinline;”>Tu e altre 49 stordite italiane vi siete bevute una lavanda vaginale. E avete pure avuto il coraggio di denunciare la ditta produttrice sostenendo che la pubblicità fatta all’incriminata era ingannevole … Continua a leggere

Not-so-glorious Bastards.

Credevo che venire a vivere in mezzo ai campi, a contatto con la natura e con la merda di vacca, sarebbe stato un affare. Se non per me, perlomeno per le mie delicate orecchie, da sempre sottoposte a stress da decibel di varia entità e finalmente pronte ai leggendari silenzi della vita contadina. Sbagliavo. Stamane, non appena aperti gli occhi … Continua a leggere

La mia nemica

  Ha la quinta di reggiseno, ma non lo porta: non è pratico, durante le escursioni. I suoi hot-pants hanno l’allure di un paio di micro-short da spiaggia ma – udite, udite – sono tattici e dotati di inaudita elasticità: se li indossi tu e osi fare due gradini alla volta invece di uno, hai l’80% di probabilità di sentire … Continua a leggere

QUELLO CHE LE MAMME NON DICONO – recensione !

    Chiara è la mia nemesi. Una volta rimasta incinta discute col fidanzato sull’esigenza di cambiare casa per trovarne una più adatta ad una neo-famiglia, trascorrendo svariate ore nell’abbattere le resistenze di un compagno dedito al bello del design e dell’home-decor. Quando sono rimasta incinta, ho dovuto lottare con il mio Supermario per stabilire se fosse più adatto sistemare … Continua a leggere

Prove tecniche di comunicazione…

In questi giorni sto facendo un po’ di auto-promozione. Volgarmente, mi sto facendo un po’ di pubblicità. Normalmente cose del genere pensavo accadessero solo nei film, invece qualche giorno fa ho ricevuto una telefonata in cui… “Tal?” “Sì, sono io…” “Buongiorno!Sono Gianluca,del negozio Technoinfo di T.” “Che culo…” (ma questo l’ho solo pensato.) “Mi dica”, ho detto, invece. “Abbiamo saputo … Continua a leggere