Tuo figlio.

Il bambino è nato. Tuo figlio. Tu, padre orgoglioso e fiero, gongoli soddisfatto ad ogni suo gorgheggio. Ogni aggancio sull’auto del seggiolino porta enfant ti riempie di senso del dovere. La cetacea ha partorito da tre settimane, il suo aspetto sta lentamente tornando alla normalità,anche se l’altra sera – sul divano- alla sua difficoltà improvvisa nell’alzarsi da sedere e nel … Continua a leggere