Ciao, Raimondo.

Certe persone sembrano destinate all’immortalità. Poi, un giorno, accendi il televisore e senti che è morto Raimondo Vianello. Ciao, Raimondo. La sigla di “Casa Vianello” è stata la colonna sonora dei miei pomeriggi anni 80, ancora a casa dei miei, ancora bambina, ancora semplice, e facile, e divertente la vita. Solo questo, Raimondo: ora che sei volato in cielo, e … Continua a leggere

Io ODIO Leo Ortolani. ( rrrrranamorrrrrrrrrta.)

I mesi passano, mi sono spuntati quattro capelli bianchi proprio ai lati della testa e le begonie sul mio balcone hanno smesso di chiedere “AIUTO!” rassegnandosi alla fine impietosa predestinata con il loro stesso acquisto da parte della sottoscritta. In più, danno  oltre la beffa, mio figlio sta diventando più alto di me e inizia ad avere i primi comportamenti … Continua a leggere