DINDO, TINO il gattino, TUSA la MEDUSA?!

Non ci credo. Non voglio crederci, non posso. Non ditemi che quei quattro totani che fan pubblicità alle nuove suonerie per cellulari si divertono VERAMENTE ascoltando ‘ste boiate. Ma li avete mai guardati bene? Nei quattro formidabili minuti del loro stacchetto pubblicitario si agitano, scalciano, ancheggiano, sculettano come le veline nei momenti migliori. A loro intenzione, ballano. Ballano! Capite?? Ballano sulle … Continua a leggere

Porsi delle domande…

Buondì, signori. Pare che gli assidui frequentatori della rete visitino abitualmente non più di  5  siti web …  Chiamateli “abitudinari”, chiamateli “pigri”, chiamateli come volete, ma sta di fatto che sembra che così facendo si SPRECHINO i milioni di possibilità che il web offre nel momento in cui si tratta di digitare l’indirizzo URL nella barra di ricerca… Per contrastare … Continua a leggere

Aifonati per le feste…

Credevo di amare incondizionatamente tutto quello in grado di provenire dalla Apple. Credevo di essere francamente schiavizzata da questa lussosa tecnologia mescolata al liscio, serico e seducente design di cui solo i signori Apple sanno fare un uso magistrale… Credevo, e invece no. Apple, Apple… ma cosa hai combinato?! Hai prodotto l’I-fenomeno del momento, il mitico I-phone. Tutti lo chiedono, … Continua a leggere

Fantasie.

Buongiorno, cari. Volevo porre un lieve accento su un curioso fenomeno che ultimamente sembra aver preso possesso della mia casella di posta. CHI CAZZO SONO Cantarella Chopp, Amuso Basch, Lorenzo Dene, Marden Rooney, Cubie Prato, Saale Peden?! Chi li ha invitati?! E -soprattutto!- in che LINGUA SCRIVONO?! Esperanto?! Non riesco a capire. Tutto questo spam… tutta questa pubblicità ingannevole. E … Continua a leggere

C6 – (ma più spesso F8)

Signore e signori… ho fatto il grande salto! Ho installato il mitico C6. Parliamo un po’ di Virgilio e della sua ipertecnologica creatura. C6. Voglio dire, non “Programma per comunicare con una mandria di sconosciuti”. C6. Due lettere. Anzi, una lettera e un numero. Che peraltro si rifà al linguaggio giovanile degli sms, in cui per comodità si scrive “6” … Continua a leggere

Il mitico GAME GUARDIAN ci salverà!

Prima di tutto ringraziamo la ditta Joytech per aver immesso sul mercato il mitico “Game Guardian” : trattasi di un comodo aggeggino che “blocca” la playstation ingabbiandola fisicamente e permettendone l’uso solo fino all’orario indicato da chi possiede la chiave. FInito l’orario – esaurito il credito!! – puff! si spegne, e non c’è trippa per gatti: bisogna smettere. Ovviamente la … Continua a leggere

Il bello dei sedici noni…

C’era una volta un ragazzino che voleva a tutti i costi un televisore nuovo. Solo che non gli bastava un banale Mivar da 28 pollici. No. Ne voleva uno di quelli “di ultima generazione”, con mille prese scart, e assolutamente “accadì-ready.” Un televisore ad alta digeribilità, all’atto pratico. Così un giorno portò la sua ragazza al negozio di elettrodomestici, la … Continua a leggere